Disposizioni organizzative dell’attività didattica a seguito dell’Ordinanza n. 79 del Presidente della Regione Campania

“Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Ordinanza ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n.833 in materia di igiene e sanità pubblica e dell’art. 3 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19” pubblicata sul BURC n. 198 del 15 ottobre 2020

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTO il disposto di cui all’Ordinanza del Presidente della Regione Campania n. 79 del 15 ottobre 2020, come in oggetto emarginata, con particolare riguardo ai punti 1. e 1.5 che prevedono che con decorrenza dal 16 ottobre 2020 e fino al 30 ottobre 2020 (omissis) nelle scuole primarie e secondarie sono sospese le attività didattiche ed educative in presenza, le riunioni in presenza degli organi collegiali, nonché quelle per l’elezione degli stessi;

CONSIDERATA l’esigenza di garantire il diritto all’apprendimento degli studenti nel rispetto del principio di equità educativa e dei bisogni educativi speciali individuali;

INFORMATO il Direttore S.G.A.;

TENUTO CONTO della contingente necessità di tutelare il predominante interesse pubblico a contenere e contrastare il fenomeno di diffusione del virus Covid – 19;

VISTA l’urgenza di provvedere;

DISPONE

le seguenti misure organizzative per lo svolgimento delle attività didattiche dal 16 al 30 ottobre 2020:

Le lezioni si svolgeranno in didattica a distanza per tutte le classi del liceo, in entrambe le sedi secondo l’orario delle lezioni attualmente in vigore sulla piattaforma GSuite for educational. I docenti avranno cura di terminare la lezione cinque minuti prima per dare la possibilità agli studenti di interrompere la permanenza prolungata dinanzi al monitor del pc così come previsto nel regolamento per la didattica a distanza approvato dal Collegio docenti.

Nel rispetto dei regolamenti e protocolli interni, locali e nazionali, i docenti che avessero difficoltà di connessione dalla propria abitazione potranno recarsi a scuola, in entrambe le sedi, per fare lezione dalla classe assegnata.

I coordinatori di classe avranno cura di verificare se vi siano studenti con difficoltà di connessione o non in possesso di strumentazioni tecnologiche per fruire della didattica a distanza e lo segnaleranno alla segreteria didattica che contatterà le famiglie per la formalizzazione della motivata richiesta e la concessione di un notebook in comodato d’uso gratuito.

Il personale ATA ed i collaboratori scolastici presteranno regolarmente servizio negli orari a ciascuno assegnato riservandosi questa dirigenza di procedere ad eventuali ulteriori scaglionamenti degli ingressi e delle uscite in considerazione dell’uso o meno di trasporti pubblici da parte del personale interessato.

In ossequio alle disposizioni di cui all’Ordinanza n. 79 del Presidente della Regione Campania e nel rispetto della tempistica indicata dalla Nota Ministeriale n. 17681 del 02/10/2020 del MI “Elezioni degli organi collegiali a livello di istituzione scolastica-a. s. 2020/2021”, le elezioni dei Rappresentanti degli Studenti e dei Genitori nei Consigli di Classe nonché le elezioni dei Rappresentanti degli Studenti in seno al Consiglio di Istituto si svolgeranno con assemblee e votazioni organizzate da remoto secondo le istruzioni che saranno a breve impartite.

Il presente provvedimento sarà modificato e/o integrato in base dell’evolversi dell’emergenza sanitaria e/o di eventuali nuovi provvedimenti delle Autorità competenti.

Cordialità

Il Dirigente Scolastico
prof.ssa Carmela Santarcangelo

Allegati